28 mar 2012

PASQUA IN FAMIGLIA:

C’era una volta un castello, un mondo incantato, un principe ed un re con la sua regina, una principessa, una fata e tanta magia … quante favole fantastiche portano i nostri bambini in immaginari scenari da sogno?
Alcuni luoghi ricalcano perfettamente i contorni dell’immaginario fantastico dei bimbi, nascosti tra i boschi dell’Italia più bella ce n’è uno Rivalta (provincia di Piacenza): un castello nel cuore di un borgo medioevale autentico.
Il castello ed il borgo che lo abbraccia sono stati riportati a nuova vita da un restauro fedele seguito e voluto dai conti Zanardi Landi, proprietari della Rocca, conoscitori dei luoghi ed intimamente affezionati ad essi; il ramo della famiglia Landi , infatti, vive a Rivalta già dal 1200, è, dunque, parte integrante e vitale della sua storia.
I visitatori del castello si calano in una atmosfera da sogno, l’immaginazione è affascinata subito dalla torre che si staglia su un paesaggio naturale di inestimabile bellezza ed all’interno la fantasia spazia. L’immaginazione esplode nel salone d’onore, passa per la sala da pranzo e per le camere da letto, arriva alla cucina del rame, scende nella cantina e si fa paura attraverso le prigioni. La fama dei vecchi abitanti echeggia nelle sale antiche … si percepisce la presenza del cuoco  Giuseppe, ucciso nel castello nel Settecento, morto per mano di un maggiordomo a cui aveva insidiato la moglie
La voce storica di Rivalta parla nell’area museale (lì si può ammirare una sala armi ottimamente tenuta e contenente le tre bandiere cristiane originali della battaglia di Lepanto datate 1571).
E da quest’anno 2012 la suggestione è arricchita dal museo delle cere.
Rivalta aspira a condividere la sua magia e la sua cultura col pubblico, ambisce ad essere conosciuto ed amato.
La sua suggestione non può lasciare indifferenti.
Ed è per questo desiderio di partecipazione che Rivalta pensa alle famiglie ed ai bambini.
Perché non regalare ai più piccoli ed a tutta la famiglia l’emozione di una giornata in uno scenario da fiaba?
È possibile trascorrere la Pasqua al  CASTELLO di  RIVALTA
Quella organizzata presso il castello è una Pasqua tematica  calata nella atmosfera da sogno propria dello scenario medievale e fiabesco. L’iniziativa è  ideata per il divertimento dei piccoli e di tutta la famiglia.

POSSIBILITA' DI PRANZARE ALL'ESTERNO é possibile prenotare gustosi panini  con salumi DOC confezionati dalla bottega "Re di coppe" (tempo permettendo sarà possibile  consumare un pranzo al sacco all'esterno).
Ricordiamo inoltre che sono aperti i due ristoranti del borgo "Antica Locanda del Falco"  (vai al sito) e "La rocchetta" (vai al sito), il bar "Le Lanterne"... e ancora convenzioni con relais, agriturismi e B&B family friendly!

http://www.vitadamamma.com/30552/pasqua-2012-al-castello-di-rivalta.html

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina